Ue: Salvini, Conte ha venduto sovranità?

E' reato punito con galera

(ANSA) - ROMA, 22 NOV - "Non vorrei che Conte avesse venduto la nostra sovranità per tenersi la poltrona. Se fosse andata così, allora saremmo di fronte ad alto tradimento. E, in pace come in guerra, è un reato punibile con la galera". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, a Unomattina, torna ad attaccare il premier, Giuseppe Conte, per la vicenda del Mes.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA