Khamenei,risponderemo a Gb su petroliera

'Ue non rispetta gli impegni e pretende che noi lo facciamo'

(ANSA) - TEHERAN, 16 LUG - "La maliziosa Gran Bretagna compie atti di pirateria, commette crimini e ruba il nostro petrolio e poi pretende di aver compiuto un'azione legale, ma l'Iran risponderà a questo atto". Lo ha detto la Guida suprema di Teheran, l'ayatollah Ali Khamenei, facendo riferimento al caso della petroliera iraniana Grace 1 sequestrata a Gibilterra in un incontro con i leader della preghiera islamica del venerdì.
    "Secondo il ministro degli Esteri iraniano" Mohammad Javad Zarif, "gli europei avevano 11 tipi di impegni in base all'accordo sul nucleare e non ne hanno rispettato nessuno, mentre noi abbiamo adempiuto ai nostri più di quanto fossimo obbligati. Ora che l'Iran ha ridotto alcuni dei suoi obblighi, si fanno avanti. Quanto siete volgari! Non avete rispettato 11 dei vostri obblighi, come potete criticarci perché riduciamo i nostri?", ha aggiunto Khamenei, criticando i Paesi occidentali per la loro "arroganza".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA