Hi-tech
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Hi-tech
  4. Apple migliora accessibilità, funzione individuerà porte

Apple migliora accessibilità, funzione individuerà porte

Anche novità in questa chiave su Apple Watch e didascalie dal vivo

Novità Apple all'insegna dell'accessibilità. In occasione del Global Accessibility Awareness Day, la società di Cupertino ha mostrato in anteprima una serie di nuove funzionalità in arrivo su iPhone, iPad, Apple Watch e Mac entro la fine dell'anno. Una delle novità si chiama Door Detection e aiuterà gli utenti a localizzare una porta. Nel caso di chiusura la funzione può informare l'utente anche su come può essere aperta e può anche leggere segni e simboli come i numeri di stanza. Il sistema di rilevamento funziona tramite una combinazione di fotocamera, apprendimento automatico e laser LiDAR.

Per gli utenti Apple Watch, invece, arriva una funzione di 'mirroring' per rendere il dispositivo "più accessibile che mai alle persone con disabilità fisiche e motorie". Permette agli utenti di controllare l'orologio utilizzando 'a specchio' le funzionalità di iPhone come Controllo vocale e Controllo interruttori per permettere agli utenti di accedere più facilmente a funzioni come ossigeno nel sangue, frequenza cardiaca. Altra funzione in arrivo è quella che Apple chiama Azioni rapide su Watch, con un doppio tocco si potrà rispondere o terminare una telefonata, ignorare una notifica, scattare una foto, riprodurre o mettere in pausa i contenuti multimediali nell'app. Infine, arrivano le Didascalie dal vivo per la comunità sorda e ipoudente, su iPhone, iPad e Mac. Queste funzioni metteranno sottotitoli ai contenuti audio in tempo reale, comprese le chiamate FaceTime, oltre che su qualsiasi altra app di social media o video, sullo streaming di contenuti multimediali o anche "conversando con qualcuno accanto".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie