26 agosto, 11:33 Sport

Cappellino e tuta, Mihajlovic in panchina a Verona

Ritorno emoziona anche all'estero

© ANSA
Cappellino e tuta, Mihajlovic in panchina a Verona © ANSA



"Mihajlovic promette e mantiene". Cosi' il portoghese Record titola sull'incredibile presenza in panchina di Sinisa Mihajlovic ieri in Verona-Bologna, solo 40 giorni l'annuncio della leucemia e ancora in cura nel Sant'Orsola a Bologna. La fotonotizia è stata ripresa da tutta la stampa italia ma ad applaudire il coragggio del tecnico serbo e' anche tutta la stampa europea, dalla Bbc ad As. Secondo il sito dell'emittente britannica, quella di Mihajlovic e' stato un "ritorno emozionante". As parla di "coraggio", mentre per i media francesi il suo e' un "eccezionale coraggio".

 

 Il cappellino in testa, la tuta del Bologna, il volto dimagrito e il consueto sguardo deciso: Sinisa Mihajlovic  è sceso così in campo a Verona per guidare dalla panchina la squadra contro i gialloblù all'esordio in A. Fino all'ultimo persisteva la voce che il tecnico potesse seguire l'incontro da un box dedicato. Ma quando tutti i giocatori erano scesi in campo, Mihajlovic è entrato, senza neanche la mascherina sulla bocca che indossava nel pomeriggio all'uscita dall'ospedale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto