Coutinho, Dembelè e 40 milioni per Neymar

No di Al-Khelaifi al Barcellona: vuole più cash

Coutinho, Dembelè e 40 milioni: sarebbe questa l'offerta che il Barcellona avrebbe presentato al Psg per riportare Neymar al Camp Nou. Lo riferisce il giornale sportivo spagnolo 'AS' secondo cui però il club transalpino avrebbe risposto 'picche'. "Al-Khelaifi - scrive 'AS' - vuole recuperare i 222 milioni pagati dal calciatore brasiliano due estati fa.
    Fin dall'inizio ha fatto sapere ai suoi interlocutori che non si sarebbe seduto a parlare per meno di 300 milioni. Un importo però inaccettabile per Barcellona che ha appena pagato la clausola di rescissione di Griezmann, senza contare lo stipendio del giocatore, per quanto Neymar possa ridursi l'ingaggio".Detto questo, la pista Neymar non è ancora tramontata in casa blaugrana, con il management che ha cominciato a gettare le basi di una negoziazione che sarà comunque lunga, provando a inserire Coutinho e Dembélé nell'operazione, ma al momento trovando il muro francese.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA