Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Basket
  4. Basket: Nba; no vax 'tifano' per Kyrie Irving

Basket: Nba; no vax 'tifano' per Kyrie Irving

Manifestanti si radunano davanti a Barclays Center in suo favore

(ANSA) - ROMA, 25 OTT - I no vax si schierano a favore del giocatore di basket di New York Kyrie Irving che si è rifiutato di vaccinarsi contro il Covid e per questo motivo non gli è stato permesso di giocare o allenarsi con la sua squadra finché non lo farà. I dimostranti anti-vaccini si sono riuniti domenica fuori dal Barclays Center per dare il loro sostegno alla guardia dei Brooklyn Nets prima dell'esordio casalingo NBA della sua squadra.
    Alcuni manifestanti - come riporta la Bbc - hanno sfondato le barriere all'esterno dell'arena prima di essere affrontati dalla sicurezza. Non sono stati segnalati arresti o feriti. "Il Barclays Center ha chiuso brevemente i battenti oggi per allontanare i manifestanti dalle porte principali della piazza e garantire che gli ospiti potessero entrare in sicurezza nell'arena - ha dichiarato un portavoce del Barclays Center - Solo gli ospiti con biglietto sono stati in grado di entrare nell'edificio e la partita si è svolta secondo il programma".
    L'inizio della nuova stagione Nba è stato condizionato dal dibattito sul vaccino contro il Covid-19, con alcuni giocatori che affermano di essere negazionisti e altri che si rifiutano di dichiarare se si sono vaccinati. Irving ha recentemente condiviso le esternazioni sull'esistenza di microchip nel vaccino Moderna sui social media e ha ammesso di essere un "grande teorico della cospirazione". Senza Irving, i Nets hanno perso 111-95 contro gli Charlotte Hornets.
    "Vogliamo sicuramente Kyrie Irving qui sul campo e lui è una parte enorme di quello che facciamo, ma non sta succedendo in questo momento", ha detto Durant dopo la partita. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie