Open Bnl d'Italia, Schwartzman: 'Ci proverò anche con Nole'

Sfiderà Djokovic in finale: 'Match pazzo, volevamo entrambi finale'

 "E' stato un match pazzo, forse non abbiamo giocato al meglio che potevamo ma entrambi volevamo la finale e per molte cose eravamo nervosi".
    Lo dice Diego Sebastián Schwartzman subito dopo aver conquistato il pass per la finale di domani agli nternazionali Open Bnl d'Italia dopo un match lunghissimo durato oltre tre ore e giocato punto a punto contro il canadese Denis Shapovalov. A prevalere sono stati al tie-break dell'ultimo set, la freddezza e la compattezza dell'argentino, che ai quarti aveva già eliminato il favorito del torneo Rafa Nadal.
    E domani, la finalissima di Roma contro il numero uno del tabellone e della classifica Atp Novak Djokovic: "Non sarà facile, Djokovic gioca ad altissimi livelli in ogni singolo match. Io vado per giocare, divertirmi e ovviamente cercherò anche di vincere", aggiunge Schwartzman. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie