ANSAcom

Bazoli (Intesa), pandemia porti riscoperta valori fondamentali

Milano ANSAcom

Il presidente emerito di Intesa Sanpaolo Giovanni Bazoli auspica che la pandemia possa portare il paese "a un cambiamento di mentalità e alla riscoperta dei veri valori fondamentali dello Stato".
"Dipende dalla volontà e dal senso di responsabilità dei cittadini e delle istituzioni pubbliche e private milanesi far sì che un evento doloroso e traumatico come la pandemia diventi un punto di partenza per costruire una città migliore, favorire uno sviluppo economico sostenibile e rispettoso dell'ambiente e creare un nuovo senso di comunità", aggiunge Bazoli, intervenendo alla presentazione della mostra "Ma noi ricostruiremo. La Milano bombardata del 1943 nell'Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo". Le immagini di allora, che mostrano il volto di una città distrutta ma allo stesso tempo coraggiosa, secondo il Professore, "possono rappresentare uno stimolo a riflettere su come oggi Milano, sebbene costretta a 'convivere' con il virus, possa ripartire, garantendo sicurezza e nuove opportunità a tutti".

In collaborazione con:
Intesa Sanpaolo

Archiviato in


Modifica consenso Cookie