Politica
  1. ANSA.it
  2. Politica
  3. Salvini: "Casellati? Non ha bisogno di essere candidata"

Salvini: "Casellati? Non ha bisogno di essere candidata"

Nuovo premier non si trova a Campo de Fiori...

"Casellati? È la seconda carica dello Stato, non ha bisogno di essere candidata…. Pera, Moratti e Nordio sono nomi all'altezza. Spero che Conte e Letta non si fermino ai no". Lo dice Matteo Salvini prima di andare nei suoi uffici a Montecitorio. "Il mio tentativo è quello di dialogare" conclude il leader della Lega. "Casellati non fa parte di rose politiche, è lì, è la seconda carica dello Strato, è donna, è stata eletta dalla maggioranza dei senatori, non ha bisogno che la sponsorizzi io o altri. Se uno la chiama penso sia a disposizione", ha aggiuntoSalvini. "Il nuovo premier non lo troviamo a Campo de Fiori...Stiamo lavorando già a un Presidente della Repubblica e io ho un'idea. Qualora Draghi lasciasse il governo avremmo settimane di confusione, sarebbe un problema per l'Italia, con la crisi economica, sanitaria...". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, arrivando alla Camera.

"A parte che se perdo tre chili male non mi fa, ma il mio tentativo è dialogare, ma per farlo bisogna essere in due. Se mi siedo a un tavolo e mi dicono, 'sono pronto a dialogare ma qualunque nome tu mi faccia è no', allora si capisce che è un dialogo un po' particolare. Noi dei nomi li abbiamo fatti. E ne potremmo farne altri dieci all'altezza, speriamo che ce ne sia uno di questi nomi che vada bene, dopo 30 anni uno non di sinistra". Così il leader della Lega, Matteo Salvini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie