Politica

Morisi: Fedez prende in giro Salvini, 'eroe contemporaneo'

Su Ig, 'amici circensi vi avanza un naso rosso da prestargli?'

 L'occasione per Fedez era ghiotta: il caso di Luca Morisi, ideatore della campagna social della Lega di Matteo Salvini indagato dalla Procura in Veneto per cessione di stupefacenti. "Amici circensi, se vi avanza un naso rosso con elastichino da prestare a Salvini contattatemi in privato" esordisce il rapper milanese in una storia su Instagram. "Questa è la storia di un eroe contemporaneo, un uomo che ha sacrificato la sua intera vita a contrastare la piaga sociale delle droghe, un uomo che andava in giro a citofonare a casa della gente 'scusi lei spaccia?' o che commentava la sentenza Cucchi 'la droga fa male' . Oggi scopre di avere avuto al suo fianco un drogato ma che magicamente non diventa 'un drogato', uno di quelli tipo scarto della società, ma che diventa un amico da aiutare a rialzarsi...Lo sentite anche voi?', conclude con un 'poppopporopo'. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie