Mondo

Melbourne verso fine lockdown se 80% vaccinati entro ottobre

Restrizioni imposte il 5 agosto scorso

MELBOURNE - La città australiana di Melbourne uscirà dal lockdown deciso per combattere il coronavirus alla fine di ottobre se verrà raggiunto l'obiettivo del 70% della popolazione adulta vaccinata. E' quanto stabilisce una 'road map' pubblicata oggi.
    A circa cinque milioni di residenti di Melbourne è stato ordinato di rimanere a casa dal 5 agosto nell'ambito del sesto lockdown dall'inizio della pandemia. Le autorità dello Stato di Victoria, che include Melbourne, hanno affermato che tale disposizione verrà revocata quando il 70% di coloro che hanno più di 16 anni sarà completamente immunizzato, un obiettivo che si aspettano di raggiungere entro il 26 ottobre.
    "Il lockdown finirà", ha detto Dan Andrews, premier dello Stato di Victoria, aggiungendo che non saranno più in vigore i limiti alle partenze e il coprifuoco, ma rimarranno altre restrizioni. Ristoranti e pub potranno riaprire, ma solo con un massimo di 50 persone completamente vaccinate sedute all'esterno, mentre rimarrà in vigore il divieto di visite a domicilio. Una volta che il tasso di vaccinazione raggiunge l'80%, previsto per il 5 novembre, la mascherina all'aperto non sarà più necessaria, si potrà ricevere fino a 10 ospiti in casa e si potrà rientrare in ufficio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie