Papua N.Guinea, revocata allerta tsunami

L'area era stata colpita da un terremoto di magnitudo 7.5

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - Il centro americano di monitoraggio del Pacifico ha revocato l'allerta tsunami per Papua Nuova Guinea e isole Salomone dopo il sisma di magnitudo 7.5 - la prima stima era 7.7 - che ha colpito l'area.
    Secondo alcune fonti, il sisma ha causato interruzioni di elettricità e danni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA