Iran: Onu, preoccupa alto numero vittime

'Provocato da uso di proiettili veri contro i manifestanti'

(ANSA) - ISTANBUL, 19 NOV - L'Alto commissariato dell'Onu per i diritti umani è "particolarmente allarmato dal fatto che l'uso di proiettili veri" da parte delle forze di sicurezza contro i manifestanti "avrebbe provocato un numero significativo di morti" nelle proteste scoppiate lo scorso fine settimana contro il rincaro della benzina in Iran. Lo ha dichiarato il portavoce dell'organizzazione, Rupert Colville, sottolineando che le vittime tra i manifestanti sarebbero "decine" secondo "media iraniani e altre fonti".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA