Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Russia, stato di emergenza in 8 regioni per vasti incendi

Russia, stato di emergenza in 8 regioni per vasti incendi

Da ieri 160 roghi in aree boschive

(ANSA) - ROMA, 10 AGO - Starto di emergenza in otto regioni della Russia dove da ieri sono scoppiati 160 incendi boschivi su una superficie di 188.787 ettari. Lo riporta la Tass.
    I roghi più vasti sono stati registrati nella Regione autonoma di Khanty-Mansi (110.369 ettari), nella Repubblica di Sakha (Yakutia) (68.058 ettari), nella Regione di Magadan (21.704 ettari). Significative aree forestali sono andate in fumo nella Repubblica di Komi (8.415 ettari) e nella Regione Yamalo-Nenets (3.110 ettari). I soccorritori impegnati nelle operazioni di spegnimento sono 4.260 persone, 110 gli aerei utilizzati per il monitoraggio e 29 per lo spegnimento. La stagione degli incendi è stata dichiarata in 83 regioni russe, mentre misure speciali di lotta agli incendi sono in vigore in 59 regioni. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Modifica consenso Cookie