Russia: Borrell, Mosca si sta disconnettendo dall'Ue

Usa disinformazione per sopravvivere e combattere opposizione

(ANSA) - BRUXELLES, 27 FEB - La Russia "si sta disconnettendo dall'Ue" e Putin "sta utilizzando tutti i mezzi, inclusa molta disinformazione, per assicurarsi la sopravvivenza e combattere l'opposizione". E' quanto sottolinea su Twitter l'Alto rappresentante Ue Josep Borrell rilanciando un suo video intervento in cui fa il punto dei rapporti bilaterali dopo l'esperienza vissuta nella sua recente visita a Mosca.
    "I valori liberali e democratici" dell'Europa, prosegue Borrell, "sono considerati" dal governo di Mosca "una minaccia alla sua esistenza".
    L'Alto rappresentante esprime l'auspicio che la prossima settimana possa diventare operativa la lista dei funzionari russi che saranno colpiti dalle sanzioni europee, come deciso dai ministri degli Esteri dei 27. Inoltre, per Borrell, servono azioni più forti, da parte dell'Ue, contro la disinformazione e i cyberattacchi provenienti dalla Russia.
    Ma nonostante tutto ciò, con Mosca, conclude l'Alto rappresentante, bisognerà trovare un 'modus vivendi' per affrontare le questioni dove il suo coinvolgimento è invitabile: dal nucleare iraniano, al clima, alle forniture energetiche.
    "Penso che i leader Ue ne parleranno al vertice di fine marzo".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie