Cina:Borrell,sanzioni non sono soluzione

Nessuna decisione su misure restrittive contro Pechino

(ANSA) - BRUXELLES, 26 MAG - "Non credo che le sanzioni siano la soluzione per i nostri problemi con la Cina" che sono soprattutto di "natura strategica". Così l'Alto rappresentante dell'Ue, Josep Borrell, in un'audizione all'Europarlamento. "Non abbiamo preso alcuna decisione su sanzioni alla Cina" e "non possiamo evitare che gli Stati membri abbiano una relazione speciale" con Pechino, "poiché questa è una scelta sovrana" di ciascun Paese.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie