Iniziativa paesino in Irpinia contro spopolamento

(ANSA) - NEW YORK, 17 FEB - Niente case in vendita ad un euro, meglio un contributo sull'affitto. L'iniziativa è del comune di Teora, piccolo borgo in provincia di Avellino, che in controtendenza rispetto all'iniziativa di attirare residenti vendendo case nei centri storici a un euro, ha deciso invece di offrire un contributo di 150 euro al mese per l'affitto.
    L'iniziativa ha suscitato l'entusiasmo della Cnn che ha deciso di dedicare a Teora un profilo nella sua sezione 'Travel'. Il network americano scrive che anche se l'iniziativa delle case in vendita ad un euro sta avendo successo da un capo all' altro del Bel Paese, alla fine potrebbe rivelarsi solo un modo per acquistare abitazioni a basso costo da trasformare in case-vacanze piuttosto che in una residenza stabile. Così Teora ha tentato una nuova strategia. "Non credo nel vendere case vuote a un euro - ha detto il sindaco Stefano Farina - non si incentiva le persone a rimanervi, vengono solo qui per pochi mesi durante le vacanze. Non è la soluzione". Come condizione al contributo per l'affitto l'amministrazione comunale ha posto che bisogna mantenere la residenza almeno per tre anni e bisogna avere un figlio e quindi iscriverlo a scuola.
    Farina ha spiegato anche che la popolazione di Teora è calata bruscamente dopo il terremoto del 1980 e attualmente il tasso di natalità è di due bambini all'anno contro venti anziani che muoiono. Gli abitanti sono circa 1500. "Voglio invertire questo trend negativo - spiega Farina -. I bambini sono il nostro futuro e le nuove famiglie saranno come mattoni per la nostra comunità che si sta rimpicciolendo. Per questo incoraggiamo coloro che hanno più di un figlio a farsi avanti". Attualmente un affitto medio a Teora è di 200 euro al mese, quindi con il contributo il costo a carico della famiglia sarà solo di 50 euro. Finora tre famiglie si sono trasferite nel paesino grazie all'incentivo. (ANSA)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie