Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Su 60 nuovi negozi Lego nel mondo nel 2021, 40 sono in Cina

Su un totale di 737 negozi mondiali, 291 nel gigante asiatico

(ANSA-XINHUA) - COPENAGHEN, 28 SET - Il gruppo Lego ha continuato la propria espansione globale con l'apertura di più di 60 nuovi negozi del marchio nella prima metà del 2021, di cui più di 40 sono in Cina: lo si legge in un comunicato stampa rilasciato oggi. Alla fine di giugno il numero totale di negozi Lego a livello globale ha raggiunto quota 737 e di questi 291 si trovano nel Paese asiatico.
    I ricavi del gruppo sono cresciuti del 46%, arrivando a 23 miliardi di corone danesi (circa 3,6 miliardi di dollari) nella prima metà dell'anno, con un forte aumento delle vendite ai consumatori (+36%) rispetto allo stesso periodo del 2020, secondo i conti semestrali pubblicati oggi dalla società.
    L'azienda ha identificato negli "investimenti globali ambiziosi e strategici" il principale catalizzatore dell'aumento dei profitti.
    "Meno restrizioni legate al Covid-19 rispetto al 2020 hanno contribuito positivamente alla nostra crescita, in quanto le nostre fabbriche hanno potuto produrre senza interruzioni e la maggior parte dei negozi sono di nuovo aperti", ha dichiarato Niels B. Christiansen, Ceo del Gruppo Lego, nel comunicato stampa. (ANSA-XINHUA).
   

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie