Mondo

In collaborazione con l’Ambasciata del Kazakhstan

Stone intervista Nazarbayev in documentario a Festa Cinema

Proiezione di 'Qazaq. History of the Golden Man' il 20/10 a Roma

ROMA

(ANSA) - ROMA, 15 OTT - Il celebre regista Oliver Stone intervista il primo presidente del Kazakhstan, Nursultan Nazarbayev, in 'Qazaq. History of the Golden Man', documentario che sarà presentato nell'ambito della Festa del Cinema di Roma mercoledì 20 ottobre alle 16.00 in Auditorium - Sala Sinopoli: lo annuncia una nota dell'ambasciata kazaka a Roma.
    Nell'intervista, il primo leader della Repubblica del Kazakhstan parla della storia del suo Paese e delle sfide di un'indipendenza ottenuta 30 anni fa dopo la dominazione russa e sovietica.
    Come riporta ancora la nota, "Qazaq è un documentario unico nel suo genere, perché svela la storia della nazione e del presidente Nazarbayev, esplorando sfide e difficoltà del Kazakhstan - ultima delle Repubbliche sovietiche a dichiararsi indipendente - e gli ostacoli incontrati nel ricostruire una nazione da zero. Come dare la speranza a un popolo? Come unire un Paese? Come creare una classe media? Come superare la rivalità tra le etnie? Come passare dal totalitarismo alla libertà? In che modo il carattere di una persona si mantiene fedele ai propri valori fondamentali nel ricostruire una nazione?" Attraverso gli occhi e le parole di Nursultan Nazarbayev, il documentario racconta la storia del crollo dell'Unione Sovietica, di cui il Kazakhstan era uno dei maggiori centri di sviluppo di armi nucleari, quarto arsenale più potente del mondo con 12.000 unità nucleari ospitate al suo interno. Il sito di prova di Semipalatinsk, noto anche come 'Il poligono', ubicato nella parte nord-orientale del Kazakhstan, è stato il principale luogo di test nucleari per l'Urss.
    "Nazarbayev decise che tutta l'attrezzatura per la produzione e il collaudo nucleare fosse smantellata e data alla Russia.
    Questa - continua la nota - è stata una delle tante decisioni difficili che il primo presidente della Repubblica del Kazakhstan ha dovuto prendere attirando ammirazione e critiche, a testimonianza della sua leadership audace e cauta allo stesso tempo". Il link per l'acquisto dei biglietti è il seguente: https://romacinemafest.boxol.it/RomaCinemaFest/it/event/qazaq-hi story-of-the-golden-man/371228 (ANSA).
   

In collaborazione con l’Ambasciata del Kazakhstan

Modifica consenso Cookie