Libia: riapre unico aeroporto di Tripoli

Dopo tre mesi a causa dei raid di Haftar, volo per Istanbul

(ANSA) - IL CAIRO, 12 DIC - Dopo tre mesi di fermo, come preannunciato ha riaperto parzialmente oggi l'aeroporto "Mitiga", l'unico in funzione a Tripoli dal 2014 ma chiuso quasi ininterrottamente dal settembre scorso a causa di lavori di manutenzione e attacchi aerei delle forze del generale Khalifa Haftar che attaccano la capitale libica. Lo annunciano le pagine Facebook dello scalo e del suo ufficio stampa.
    Il primo volo è stato della compagnia libica Afriqiyah Airways diretto a Istanbul, in Turchia, precisa un post mostrando lo staff pronto ad accogliere i passeggeri.
    I lavori di manutenzione erano stati avviati a inizio settembre dopo un attacco dell'aviazione di Haftar che cercava di colpire la sezione militare dello scalo ma aveva sfiorato una strage di pellegrini su un aereo che tornava dalla Mecca.
    Proprio ieri Ahmed al-Mismari, portavoce delle forze del generale Khalifa Haftar, aveva sostenuto che a Mitiga sono in arrivo blindati turchi a sostegno delle forze che appoggiano il premier Fayez al-Sarraj.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie