Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Migranti: Tunisi chiede nuovo approccio per flussi da Sahel

Migranti: Tunisi chiede nuovo approccio per flussi da Sahel

L'inviata dell'Ue per i Sahel Del Re incontra ministro Jerandi

(ANSA) - TUNISI, 25 NOV - Il ministro tunisino degli Esteri, Othman Jerandi ha esortato i Paesi europei e le varie organizzazioni umanitarie ad adottare un nuovo approccio alla migrazione irregolare dai paesi del Sahel verso l'Europa poiché ciò ha un impatto negativo sui Paesi di transito, tra cui la Tunisia. In un incontro con la rappresentante speciale dell'Unione europea per il Sahel, Emanuela del Re, Jerandi ha aggiunto che "questo approccio deve andare oltre l'aspetto della sicurezza nei Paesi di transito e incentrarsi sui principi di solidarietà e sviluppo equo tra i paesi interessati".
    Una visione che tra l'altro è stata sostenuta dal presidente Kais Saied in diverse occasioni, si legge in una nota del ministero degli Esteri di Tunisi. Jerandi ha inoltre affermato che è necessario unire gli sforzi europei e africani per stabilire la pace e la sicurezza nella regione del Sahel.
    "È necessario compiere ogni sforzo, ha aggiunto Jerandi, per trovare soluzioni globali al terrorismo e affrontare le sue cause profonde, tra cui la povertà, l'emarginazione e la mancanza di sicurezza alimentare". La rappresentante speciale dell'Ue per il Sahel ha affermato che sono in corso consultazioni con la Tunisia per sviluppare una visione comune sulla migrazione irregolare.
    Del Re è reduce dall'organizzazione in Tunisia della Conferenza regionale sulla cooperazione transfrontaliera tra Libia e Paesi del Sahel il 22 e 23 novembre. Del Re ha evidenziato il ruolo chiave della Tunisia nel rafforzare la stabilità nella regione del Sahel "considerando la grande fiducia di cui gode tra i vari Paesi della regione". La Tunisia, membro del Consiglio per la pace e la sicurezza dell'Unione africana (2022/2024), è in grado di contribuire agli sforzi regionali volti a preservare la pace e la sicurezza nel continente africano, ha aggiunto Del Re. (ANSA)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie