Mondo

A Kabul la paura fa oscurare i poster delle donne

Sui social la foto dell'imbianchino al lavoro

Tra le foto che circolano sui social per descrivere la situazione a Kabul, c'è anche quella twittata dal direttore del canale d'informazione afghano Tolo News, Lotfullah Najafizada, che mostra un uomo che copre con della vernice alcuni poster che ritraggono donne su un muro a Kabul. In un inquietante segnale del fatto che la città si prepara al dominio talebano. Negli ultimi giorni, le giovani donne della città hanno chiesto aiuto mentre i talebani avanzavano verso la capitale. Secondo quanto riferito dalla Bbc, dalle aree catturate dai talebani nei giorni scorsi hanno indicato che alle donne non è già permesso uscire di casa senza un compagno maschio e che ad alcune lavoratrici è stato detto che il loro impiego sarà ora svolto da uomini. Alle donne di queste zone he stato anche ordinato di indossare il burka.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie