Immobiliare, Marangoni presidente Air, agente diventa 4.0

Associazione punta a valorizzare categoria con la formazione

(ANSA) - ROMA, 28 OTT - Rinnovati i vertici di Air Italia, l'Associazione agenti immobiliari riuniti: nuovo presidente è Moreno Marangoni, fino ad oggi vicepresidente dell'organizzazione, "trevigiano, classe 1961, lavora da molti anni nell'intermediazione immobiliare", recita una nota.
    Rinnovato anche il Consiglio direttivo nazionale, che vede approdare alla vicepresidenza il romano Maurizio Zucchetti. Air Italia, si sottolinea, "intende puntare sul rafforzamento della cultura della professione e sulla valorizzazione dei suoi iscritti", perché "l'agente immobiliare Air dovrà essere un consulente a tutto tondo, in grado di relazionarsi con tutti i diversi attori del mondo immobiliare, in modo da offrire al suo clienti un'assistenza altamente qualificata ed efficace. Il nostro compito, quindi, consisterà soprattutto nel rafforzare la cultura della professione, valorizzando la formazione degli nostri associati ed il loro modo di lavorare", ha riferito Marangoni. In questo quadro, s'inserisce la proposta di rivedere il Codice deontologico, facendone un tratto distintivo dell'Associazione. "La nostra categoria ha un problema di reputazione, ecco perché è giusto ripartire dalla deontologia, in particolare dal rapporto con il cliente, improntato alla trasparenza. L'obiettivo è quello di costruire un rapporto più forte ed efficace con i nostri interlocutori", ha concluso il nuovo numero uno dell'organizzazione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



      Modifica consenso Cookie