Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: Milano positiva (+0,4%), bene Ferrari e Unicredit

Borsa: Milano positiva (+0,4%), bene Ferrari e Unicredit

Spread sopra i 108 punti, scivolone di Campari dopo trimestrale

(ANSA) - MILANO, 26 OTT - Piazza Affari prosegue in cauto rialzo dopo oltre due ore di scambi. L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,4% a 26.922 punti, dopo aver superato la soglia dei 27mila, con il differenziale tra Btp e Bund tedeschi in risalita a 108,7 punti e il rendimento in calo di 1,6 punti allo 0,948%.
    Prosegue, seppur depotenziata, la corsa di Ferrari (+2,5%), che si prepara a diffondere la trimestrale il prossimo 2 novembre.
    In rialzo anche Unicredit (+1,01%), archiviata ormai la trattativa con il Tesoro per Mps (+1%). Tra le ipotesi alternative per sciogliere il nodo dell'uscita di scena del tesoro, che potrebbe ottenere una proroga dall'Ue oltre il termine di fine anno, viene fatta anche quella di un coinvolgimento di Banco Bpm (+0,567%). Caute Bper (+0,2%) e Intesa (+0,3%), pesante invece Carige (-1,42%).
    Si sgonfia Tim (+0,3%), inizialmente spinta dai risultati trimestrali della controllata Tim Brasil, mentre accelera Leonardo (+1,1%) e scivola Campari (-2,47%) dopo la trimestrale con i conti dei 9 mesi. Il calo del greggio (Wti -0,7% a 83,17 dollari al barile) continua a pesare su Saipem (-1,02%) ed Eni (-0,8%), mentre riduce il calo Tenaris (-0,1%). In serata sono attese le anticipazioni dell'American Petroleum Institute (Api) sulle scorte settimanali di greggio negli Usa.
    Tra i titoli a minor capitalizzazione scivola Eprice (-6,9%), congelata anche al ribasso, mentre si evidenzia Safilo (+6,81%).
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie