Borsa: Milano guadagna con Tim e Intesa, vola Mediaset

Brilla As Roma

(ANSA) - MILANO, 04 AGO - Piazza Affari archivia la seduta in rialzo (+1,21%) col miglior risultato in Europa, dove i listinini si sono mossi in ordine sparso risentendo dei conti delle rispettive società quotate e dei tentennamenti iniziali di Wall Street. A Milano a fare da traino per l'intera gironata è stata Tim (+6,28%) in attesa dell'esito del cda chiamato a valutare l'offerta di Kkr e a dare il via alla società della rete FiberCop, oltre che ad approvare la semestrale. L'utile al di sopra delle attese ha invece autato Intesa (+5%) insieme ai prossimi passi sull'operazione Ubi che hanno favorito anche Unipol (+4,91%) e in misura minore la stssa Ubi (+2,74%) all'indomani dell'uscita di scena di Victor Massiah.
    Sul fronte opposto le vendite hanno colpito Diasorin (-4,12%), Amplifon( -2,57%) e Recordati (-2,38%) mentre fuori dal paniere principale Mediaset ha fatto un volo del 9,1%, accompagnata a Madrid da Mediaset Espana (+6,57%) e da Prosieben (+5,72%) a Francoforte sulle aspettative innescat d a una lettera di Vivendi con profferte di pace seppur con nessuna proposta concreta. Bene anche Cattolica (+3,28%) in recupero dopo il tonfo segnato alla vigilia per le indagini sui vertici che non frenano però l'intervento di Generali. Rally della As Roma (+8,85%) scommettendo su un'offerta di Fahad Al-Baker. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie