Borsa: Milano +0,8%, da sola in rialzo malgrado Wall Street

Sui listini europei effetto trimestrali. Allunga Tim (+6%)

(ANSA) - MILANO, 04 AGO - Piazza Affari è l'unica Borsa in Europa a mantenersi in rialzo (+0,78%) malgrado la marginale debolezza di Wall Street. Sui listini in generale pesano le semestrali impattate dal Covid come quella del colosso delle bevande Diageo, che non essendo in grado di dare stime per il 2021 perde il 5,4% a Londra (-0,2% l'indice Ftse 100), dove invece vola Easyjet (+8,6%) grazie alla ripresa del traffico aereo a luglio. Male poi Bayer che ha abbassato le previsioni di crescita e cede il 2,8% a Francoforte (-0,77%). In calo anche Parigi (-0,21%) mentre Milano avanza trainata da Tim (+6,1%) mentre è in corso il Cda con l 'offerta di Kkr per la società della rete Fibercop, e Leonardo (+4,9%). I risultati migliori delle stime spingono poi Intesa (+4,18%) e con essa Unipol (+4,13%) e Ubi (+3,%). Scivola invece Diasorin (-4,5%). Fuori dal paniere principale continuano a brillare Mediaset (+5,8%), la Roma (+5,7%) e a recuperare terreno Cattolica (+2,99%) (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie