Borsa: Milano debole (-0,15%), pesa Fca

Giù Salini, rallenta Astaldi

(ANSA) - MILANO, 16 LUG - La Borsa di Milano si muove in controtendenza rispetto ai listini europei, perlopiù in cauto rialzo, con l'indice Ftse Mib che lascia sul terreno lo 0,15%.
    Pesa Fca (-3,83%) con Goldman Sachs che ha raccomandato di 'vendere' il titolo, trascinando anche Exor (-1,5%). Male poi Pirelli (-2,56%) e, nel settore autostradale e aeroportuale,amplia il calo Atlantia (-0,69%) dopo la discesa in campo per Alitalia.
    Bene invece Saipem (+0,92%) e i titoli della moda Ferragamo (+0,77%) e Moncler (+0,68%). Fuori dal listino principale ha cambiato rotta Salini (-2,9%) mentre ha ridotto i guadagni Astaldi (+0,94%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who