Cultura

Il week end al cinema, nove sfidanti contro Moretti

Ai film si aggiunge un documentario di Alessandra Lancellotti ed Enrico Masi, Lucus Lucendo

 Sono 9 i titoli attesi in sala per il weekend cui si aggiunge il bel documentario di Alessandra Lancellotti ed Enrico Masi LUCUS A LUCENDO dedicato alla figura poliedrica dell'artista e scrittore Carlo Levi che già oggi è scelto da alcuni schermi di qualità.
    - TRE PIANI di e con Nanni Moretti e con Margherita Buy, Alessandro Sperduti, Riccardo Scamarcio, Elena Lietti, Chiara Abalsamo, Giulia Coppari, Gea Dall'orto, Alba Rohrwacher, Adriano Giannini, Alice Adamu, Letizia Arnò, Denise Tantucci, Anna Bonaiuto, Paolo Graziosi, Stefano Dionisi, Tommaso Ragno.
    Dal romanzo di Eshkol Nevo, una meditazione in forma di racconto sulla paura e la generosità della nostra società. Al centro della narrazione tre famiglie che vivono nello stesso condominio: ogni appartamento nasconde problemi di coppia e famiglie irrequiete e, nonostante abitino piani diversi del palazzo, le loro vite finiranno inevitabilmente per scontrarsi.
    Un racconto corale che è in verità un faro puntato sulle solitudini di ciascuno dei personaggi, salutato con calore all'ultimo Festival di Cannes. E' uno dei film italiani più attesi nella stagione della ripresa e su Moretti si appuntano le speranze di chi scommette sul ritorno al cinema del pubblico più maturo.
    - SPACE JAM: NEW LEGENDS di Malcolm D. Lee con LeBron James, Sonequa Martin-Green, Don Cheadle, Martin Klebba, Cedric Joe, Fedez, Eric Bauza, Carlton Myers, Cecilia Zandalasini, Gianluca Gazzoli, Flavio Tranquillo. Animatronics e disegno animato tornano a fondersi nel segno di uno dei più popolari giocatori di basket di ogni tempo che qui viene catturato insieme al figlio in una realtà parallela dove regna una perfida intelligenza artificiale. Questa si impadronisce del piccolo Dom e sfida il padre a una micidiale partita di basket che ha per posta non solo la libertà del figlio di LeBron Jones ma la sopravvivenza dei suoi amici dei Looney Tunes, chiamati dal campione per liberarsi dai legacci della realtà virtuale.
    Riuscirà a guidare alla vittoria Bugs Bunny, Daffy Duck, Porky Pig, Lola Bunny e tutti gli atri membri della banda? Divertimento assicurato per i più giovani.
    - DRIVE MY CAR di Ryûsuke Hamaguchi con Hidetoshi Nishijima, Toko Miura, Reika Kirishima, Yoo-rim Park, Dae-Young Jin, Satoko Abe, Masaki Okada, Perry Dizon, Ann Fite. Un incontro occasionale (lui è un regista teatrale alle prese con una pièce di Checov da mettere in scena a Hiroshima, lei la sua fedele autista durante tutto il periodo delle prove) si trasforma in una confessione a cuore aperto tra due esseri segnati dal dolore e depositari silenziosi di segreti che faticano a confessare.
    Uno dei migliori film asiatici dell'anno.
    - IL BUCO di Michelangelo Frammartino con Leonardo Zaccaro, Jacopo Elia, Denise Trombin, Luca Vinai, Nicola Lanza, Mila Costi, Claudia Candusso, Giovanbattista Sauro, Federico Gregoretti, Carlos Josè Crespo, Enrico Troisi, Angelo Spadaro, Paolo Cossi, Antonio Lanza, Leonardo Larocca. Nell'estate d'inizio anni '60, quando il boom economico trasforma l'Italia e molti lasciano le campagne e le terre d'origine per cercare fortuna e vita cittadina, un gruppo di giovani speleologi trova una delle grotte più profonde del mondo, l'Abisso del Bifurto dell'altopiano del Pollino, una grotta profonda 700 metri, sorvegliata da un vecchio pastore, unico custode di quel territorio ancora puro e inalterato. L'esperienza vissuta allora diventa per il regista un'immersione nell'io e nella memoria, rivissuta oggi sul filo dei ricordi di allora. Trionfatore a Venezia con il premio per la regia, Frammartino replica una sua idea di cinema tanto complessa quanto segretamente appassionante. Per autentici cinefili a spettatori che accettano la sfida della diversità.
    - ESCAPE ROOM: SFIDA MORTALE di Adam Robitel e Bragi F. Schut con Taylor Russell, Logan Miller, Holland Roden, Isabelle Fuhrman, Thomas Cocquerel, Carlito Olivero, Indya Moore, Deborah Ann Woll, Jamie-Lee Money, Corin Silva, Wayne Harrison. E' il sequel di un thriller molto amato dai giovanissimi tre anni fa.
    Già nel primo episodio un gruppo di adolescenti si trovava prigioniero di un gioco mortale in cui si entra per guadagnare e si esce solo se si è riusciti a salvarsi la vita. Adesso due dei sopravvissuti del primo episodio si ritrovano coinvolti nella micidiale trappola con l'intento di battere e ridurre all'impotenza i sadici ideatori del gioco. Ma anche questa volta la priorità rimane la stessa: uscirne vivi… - PARSIFAL di Marco Filiberti con Matteo Munari, Diletta Masetti, Marco Filiberti, Giovanni De Giorgi, Luca Tanganelli, Elena Crucianelli, Zoe Zolferino. E' una grande allegoria della sofferenza e del riscatto (sul filo della memoria wagneriana) quella che attende il giovane Parsifal, giunto a un porto dove costringe due marinai a lasciare la loro barca per avventurarsi nel mondo oscuro della taverna di Kundy dove Parsifal incontrerà Amfortas che vive nascosto dopo essere stato gravemente ferito.
    Parsifal non sa però che il suo destino e quello del ferito è legato alla malia di Kundry, capace di affascinare gli uomini e legarli a sé.
    Escono anche il cartoon per bimbi PAW PATROL di Cal Brunker con le nuove avventure dei super cuccioli della serie tv, la sorridente commedia a sfondo camorristico BENVENUTI IN CASA ESPOSITO diretta da Gianluca Ansanelli con Antonia Truppo travolgente protagonista e il documentario di Michele Aiello IO RESTO dedicato agli angeli della pandemia raccontati con pudore e passione sullo sfondo dell'ospedale di Brescia (uno dei più grandi d'Europa) dove i ricoveri per Covid sono stati più numerosi e drammatici. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie