Cuccarini, La vita in diretta mio sogno

'Io sovranista? 35 anni di carriera parlano per me'

(ANSA) - MILANO, 14 LUG - Non sarà qualche polemica velenosa a far perdere sorriso ed entusiasmo a Lorella Cuccarini, il volto nuovo di 'La vita in diretta', contenitore quotidiano di Rai Uno, in onda per la prossima edizione dal 9 settembre. "Mi sento emozionata come ogni volta che affronto qualcosa di nuovo - ammette la soubrette felicissima del suo ritorno in Rai a tre anni dallo show con Heather Parisi 'Nemicamatissima' -. Ogni volta penso di aver realizzato tutto e invece c'è sempre qualcosa che mancava e se mi avessero detto tempo fa in che programma mi sarebbe piaciuto mettermi in gioco avrei risposto sicuramente 'La vita in diretta'". Per questo, racconta, quando la direttrice di Rai Uno, Teresa De Santis, l'ha contatta per chiederglielo non ha avuto un attimo di esitazione.

"Ho risposto subito di sì anche perchè non si sa mai, quando capitano le cose bisogna coglierle al volo - scherza la soubrette che il 10 agosto compie 54 anni - e poi io e Teresa ci siamo subito trovate in sintonia". Le insinuazioni però non risparmiano neppure la soubrette 'più amata dagli italiani', ma Lorella si scrolla di dosso con disinvoltura le accuse di essere stata favorita dopo alcune sue dichiarazioni filogovernative e sovraniste. "Le dichiarazioni sovraniste aiutano", ha twittato velenosa Heather Parisi. "Sono una persona indipendente, che non ha mai chiesto nulla nella vita e quello che ho fatto l'ho fatto perché ho lavorato sodo e ho incontrato persone che hanno creduto in me", ha affermato la neotimoniera dello storico programma Rai che si è detta "molto lontana dalla politica". "Dopo 35 anni di carriera credo che questo parli da sé - afferma - poi mi ritengo anche una persona qualunque e come ogni cittadino dico quello che penso se me lo chiedono".

"Ma questi titoli lasciamoli scivolare via, adesso mi interessa portare a 'La vita in diretta' la mia esperienza, la mia passione, spettacolo, vita, racconti belli - continua -. Questo è il mio primo programma quotidiano ed è bello che alla mia età arrivi questa nuova sfida, quando c'è anche la maturità giusta". Non è comunque questo l'unico impegno in Rai di Lorella, che per la Vita in diretta sarà in coppia con il giornalista Alberto Matano ('questa 'Vita in diretta' sarà il pomeriggio degli italiani, io e Lorella faremmo tante cose insieme, sarà un programma di servizio'), sostituendo Tiberio Timperi e Francesca Fialdini. Ha infatti appena finito di girare l'Italia per 4 speciali che condurrà per Linea Verde in onda in prime time in agosto. 'Lo so che che mi resta poco tempo per le vacanza, ma pazienza, in famiglia sono tutti grandi, aggiunge riferendosi ai 4 figli. Archiviata invece per il momento la sua esperienza di attrice dopo 'L'isola di Pietro', la fiction di Canale 5. "Già non era previsto - dice -. In ogni caso sarebbe stato sulla concorrenza e sarebbe stato un problema".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA