Cultura

Ports 1961, l'estate è corta e affilata

A Milano la collezione disegnata da Karl Templer

(ANSA) - MILANO, 25 SET - Corto, affilato e forte sono le parole d'ordine della collezione Ports 1961 in passerella oggi a Milano. Il direttore creativo Karl Templer è partito da forme precise e abbreviate e stampe grafiche di graffiti per creare una serie di tailleur pantalone rimpiccioliti, cappotti corti, abiti drappeggiati o a trapezio e gonne a pieghe.
    La nuova T shirt è immaginata come un abito in pizzo, da portare con stivali massicci o sneakers alte e gioielli in metallo dal sapore punk. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie