Fiere: a settembre arriva 'Voice-Vicenzaoro'

Dal 12 al 14 settembre

(ANSA) - VICENZA, 16 LUG - Dalla manifattura orafa all'alta gioielleria, dal gioiello fashion agli orologi, e ancora le gemme, il packaging, la tecnologia. Superano quota 300 le aziende che hanno scelto di esporre a "Voice - Vicenzaoro International Community Event", un format innovativo che Italian Exhibition Group organizza dal vivo nel quartiere fieristico di Vicenza dal 12 al 14 settembre 2020 e che rappresenta la prima occasione per riunire il comparto dell'oreficeria e della gioielleria, ponendo le basi per rilanciare l'export dopo lo stop della pandemia. La kermesse andrà a sostituire la rassegna orafa internazionale, prevista sempre nel mese di settembre,il cui ritorno a pieno organico è previsto nel gennaio 2021.
    Voice rappresenterà un "layout" inedito per visitare la fiera in completa sicurezza, progettato all'insegna del protocollo di #safebusiness definito da Ieg in linea con la comunità fieristica mondiale. Oltre all'esposizione vera e propria, sono previsti convegni, formazione e business matching.
    Tra i protagonisti del settore che hanno deciso di unirsi alla voce dell'industry scegliendo la rassegna come appuntamento di visibilità internazionale dopo sette mesi di lockdown, marchi del distretto dell'alta gioielleria di Valenza Po', moltissime eccellenze dai distretti di Vicenza e Arezzo, mentre dalla Campania sono attesi gli artisti della lavorazione dei coralli e dei cammei. Prevista la presenza di importanti espositori esteri, tra cui gli spagnoli, mentre per il segmento degli orologi sarà rappresentato anche dai produttori svizzeri e tedeschi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie