Gioielli green Officine Talenti Preziosi

Materiali di scarto, riuso creativo, filiere certificate

(ANSA) - ROMA, 8 LUG - Anche i gioielli possono essere realizzati con criteri di sostenibilità. Lo ha dimostrato "Bijou Green...Verso un mondo migliore", la mostra abbinata a un tableau vivant con la regia di Rossano Giuppa, che ha diretto alcune modelle dell'Accademia Koefia che hanno mostrato alcune creazioni green, infine un talk show moderato dalla storica del gioiello Anna Fiorelli. Un evento poliedrico, visitato da molti esperti del settore, durato tre giorni dal 5 al 7 luglio. L'esposizione di gioielli è stata accompagnata da una installazione video, intitolata "Politik" ,dell'artista Antonello Matarazzo e un'antologia dei precedenti progetti di Otp. Gli ingredienti del gioiello green: materiali alternativi e di scarto, riuso creativo, filiere certificate, oro etico e buone pratiche, come suggerisce l'associazione Otp fondata nel 2013 dalla docente di design del gioiello e presidente Marina Valli, affiancata dal 2016 dalla vicepresidente, jewelry designer e docente Ied Gioia Capolei.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA