Libri

Andy Capp, torna il personaggio creato da Reg Smythe

Arriva in Italia edizione filologica di tutte le strisce inedite

(ANSA) - ROMA, 17 SET - ROGER MAHONEY-ROGER KETTLE, ANDY CAPP. ANDY TORNA IN CAMPO (Signs Publishing, pp.220, 20 euro).
    Disoccupato cronico, pigro, allergico al lavoro, amante dei piccioni, del calcio, delle pinte di birra, del biliardo, donnaiolo molto fumo e poco arrosto, ma capace con la sua grammatica elementare di parlare di temi universali: presentando al pubblico dal 20 settembre "Andy Capp. Andy Torna in campo", con la prefazione di Alessandro Bottero, Signs Publishing riporta in Italia il celebre personaggio creato nel 1957 da Reg Smythe per l'edizione di Manchester del Daily Mirror, divenuto uno dei grandi classici del fumetto pubblicato su 1.700 quotidiani e riviste in oltre 50 nazioni. Il libro è il primo di una serie di volumi che compongono un'edizione filologica di tutte le strisce inedite pubblicate sul Daily Mirror dal 2007 a oggi (ora finalmente tradotte e pubblicate in italiano), quelle cioè realizzate da Roger Mahoney e Roger Kettle, gli autori autorizzati da Smythe a scrivere e disegnare le storie di Andy Capp dopo la sua morte. Filologicamente accurata, l'opera mantiene il testo originale negli spazi e negli ingombri pensati in origine dagli autori, ponendo la traduzione dei dialoghi in calce alle singole vignette. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie