Cultura

Salvatores, ciak per "Il ritorno di Casanova"

Diffusa clip backstage con Servillo sul red carpet di Venezia

(ANSA) - ROMA, 05 OTT - Toni Servillo in smoking sul tappeto rosso, durante la mostra del cinema di Venezia, circondato da altri attori, davanti un gruppo di fan che scattano foto. Quindi il regista premio Oscar Gabriele Salvatores che inquadra e pronuncia la classica frase di rito: 'Ciak, azione'. Sono iniziate le riprese del nuovo film di Gabriele Salvatores "Il Ritorno di Casanova"- di cui è stata diffusa oggi la prima clip del backstage - che vede tra i protagonisti Toni Servillo, Fabrizio Bentivoglio e Sara Serraiocco.
    Liberamente tratto dal romanzo di Arthur Schnitzler, il film è scritto da Umberto Contarello, Sara Mosetti e dallo stesso Salvatores. Narra la storia di un affermato regista italiano che, restio ad accettare lo scorrere del tempo, decide di raccontare il Casanova nel suo ultimo film. Durante le riprese si accorgerà di essere molto simile al personaggio che mette in scena, anche più di quanto potesse immaginare. Nel cast anche Natalino Balasso, Alessandro Besentini e Bianca Panconi.
    "Il Ritorno di Casanova" è prodotto da Indiana Production con RAI Cinema, BA.BE Productions ed EDI Effetti Digitali Italiani, produttore associato 3 Marys Entertainment, con il sostegno della Regione del Veneto concesso nell'ambito dell'Azione 3.3.2 del POR FESR 2014-2020 a favore della produzione cinematografica, e grazie al supporto della Veneto Film Commission, e in associazione con BPER Banca S.p.A. ai sensi delle norme del tax credit. Le riprese si svolgeranno tra Veneto e Lombardia e dureranno 9 settimane. Il film uscirà nel 2022 e sarà distribuito da 01 Distribution. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie