Videocittà da videomapping a digitale

Tanti eventi a Roma dal 20 settembre a dicembre

(ANSA) - ROMA, 17 SET - Video talk e video art, mostre immersive (Claude Monet - Van Gogh The Immersive Experience), spettacoli dal vivo come lo show di Alex Braga con Boosta dei Subsonica, gli eventi di videomapping che ridisegneranno l'architettura urbana, dal Pantheon al Palazzo dell'Eni all'Eur.
    Sono fra gli appuntamenti della seconda edizione di Videocittà, il Festival della Visione che dopo i 180mila spettatori dell'edizione inaugurale torna in versione 'large', dal 20 settembre a dicembre. Quartiere generale è l'ex caserma di via Guido Reni.
    "Il nostro obiettivo è far dialogare il cinema con le altre realtà trasformative dell'immagine in movimento" spiega Francesco Rutelli, ideatore di Videocittà e presidente dell'Anica. Tra i temi al centro di quest'anno anche i deepfake, cioè "le manipolazioni digitali più deformative dell'identità" (attraverso la sovrapposizione e lo stravolgimento dell'immagine del volto e la voce di una persona, ndr).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA