Sospeso svuotamento Basilica di Norcia

Per mancata proroga per il recupero e smaltimento delle macerie

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 15 GEN - A seguito della mancata proroga da parte del governo per il recupero e lo smaltimento delle macerie nelle aree del Centro Italia colpite dal sisma, la soprintendenza alle Belle arti dell'Umbria ha comunicato di aver sospeso i lavori di svuotamento della Basilica di San Benedetto a Norcia. A darne notizia, all'ANSA, è la soprintendente Marica Mercalli che ha riferito di aver inviato la comunicazione al Comune di Norcia e alla diocesi di Spoleto-Norcia. "Al tempo stesso - ha spiegato Mercalli - abbiamo chiesto alla Regione di poter individuare una discarica temporanea dove conferire a nostre spese le macerie, così da poter riprendere l'opera di svuotamento della Basilica". Nelle settimane scorse era stata la Regione Umbria a comunicare di aver sospeso il contratto in essere con la società Valle umbra servizi a seguito della mancata deroga alla proroga per la raccolta delle macerie.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie