Sisma, esibizione samurai sui Sibillini

A Montemonco, maestro Shimaguchi a tre anni da scosse

(ANSA) - MONTEMONACO (ASCOLI PICENO), 28 AGO - Un samurai sui monti Sibillini. Nella suggestiva cornice delle mura antiche il maestro Samurai Tetsuro Shimaguchi e tre membri della sua compagnia Kamui dal Giappone hanno regalato uno spettacolo altamente coreografico ed emozionante al popolo dei Sibillini. Pubblico numerosissimo, arrivato anche da fuori regione, per questo evento unico, andato in scena gratuitamente il 24 agosto scorso, nel ricordo del terremoto che nel 2016 ha sconvolto tutto il territorio piceno e non solo. "Samurai per i Sibillini" è l'unione di due culture unite nella voglia di rinascere, dona forza e speranza. Tetsuro Shimaguchi ha voluto lo spettacolo di Montemonaco nel terzo anniversario del sisma proprio per infondere coraggio e speranza a chi è rimasto nei territori segnati dalla tragedia.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA