Sanità: Asp Palermo, prenotazioni Cup solo per alcuni esami

Si mantengono ancora le priorità urgenti e indifferibili

(ANSA) - PALERMO, 24 MAG - Da domani le prenotazioni di visite allo sportello Cup dell'Asp di Palermo saranno ancora mantenute solo per le classi di priorità U (urgenti) e B (indifferibili), eseguite come fatto finora. Per le prestazioni con classe di priorità D (differebili), le indicazioni assessoriali prevedono prioritariamente il recupero delle prestazioni sospese nel periodo di vigenza dei provvedimenti restrittivi. Le prestazioni differibili saranno riprogrammate e riassorbite in modo graduale nelle attività ambulatoriali.
    Analoga modalità sarà adottata per il recupero (entro le prossime 5 settimane) delle prestazioni con classe di priorità P (programmabili), prenotate prima del blocco e per le quali sarà data priorità alle prestazioni a carico dei pazienti affetti da patologie croniche o malattie rare.
    Nei prossimi giorni Asp Palermo comunicherà la data di riapertura delle nuove prenotazioni differibili e programmabili.
    Per evitare assembramenti in poliambulatori e Pta vengono mantenute tutte le procedure telematiche finora adottate per le quali non sarà possibile effettuare recandosi fisicamente negli uffici dell'Asp, e cioè, cambio medico, anagrafe assistiti, esenzione ticket; richiesta presidi e ausili; assistenza domiciliare integrata; piani terapeutici. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie