Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Cinema: torna il Vittoria Peace Film Festival

Cinema: torna il Vittoria Peace Film Festival

Dal 12 al 15 dicembre alla multisala Golden di Vittoria

(ANSA) - PALERMO, 29 NOV - Torna il Vittoria Peace Film Festival. Dal 12 al 15 dicembre la kermesse cinematografica, giunta alla decima edizione, si svolgerà alla Multisala Golden di Vittoria (Rg), progetto di G&G Cinema Teatri Arene, realizzato in collaborazione con il Cineclub d'Essai di Vittoria, e con il sostegno del Ministero della Cultura e il patrocinio della Città di Vittoria.
    L'edizione di quest'anno è dedicata alla memoria di Tullia Giardina, storica componente del Comitato di direzione del festival, tragicamente scomparsa lo scorso 15 ottobre.
    Tullia Giardina è stata una docente illuminata, una giornalista brillante, saggista colta e sceneggiatrice appassionata che ha rappresentato un autentico punto di riferimento per studenti, studiosi e cinefili siciliani. Ha pubblicato le proprie analisi e ricerche su numerose riviste e monografie che trattano il tema dell'emigrazione. Ha firmato anche la sceneggiatura de I Viceré, per la regia di Roberto Faenza, a partire dal celebre romanzo di Federico De Roberto. La direzione artistica del festival composta da Giuseppe e Luca Gambina ha deciso, inoltre, di dedicarle un premio che andrà alla 'Migliore sceneggiatura per la pace" che si va ad aggiungere agli altri due premi speciali istituiti all'interno della Kemesse: il premio Sebastiano Gesù 'Cinema per la pace' e il premio Gianni Molè 'Cronisti per la pace' , arrivato alla sua seconda assegnazione e che verrà consegnato il 14 dicembre durante il seminario formativo promosso dall'Ordine dei giornalisti e ospitato proprio dal Vittoria Peace Film Festival, dal titolo: "Narrative di guerra 3.0 Come identificare, comprendere e isolare le propagande con il lavoro sul campo e le fonti aperte online" .
    Saranno presenti la giornalista Laura Silvia Battaglia che lo scorso anno vinse il premio 'Gianni Molè' dedicato al giornalista e capo ufficio stampa dell'Ex provincia di Ragusa scomparso prematuramente il 31 ottobre del 2020, e interverrà Andrea Di Falco, giornalista de l'Opinione. Il premio quest'anno verrà assegnato a IrpiMedia, testata del Centro di giornalismo investigativo edita da Investigative Reporting Project Italy. Il premio viene ritirato da Lorenzo Bagnoli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie