Vela: team tedesco vince Audi Champions a Porto Cervo

Successo del Segel-und Motorboot Club, seconda Aeronautica

(ANSA) - PORTO CERVO, 19 OTT - Si è chiusa con il successo del team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen l'Audi Sailing Champions League di vela a Porto Cervo. L'equipaggio italiano dell'Aeronautica Militare si piazza al secondo posto davanti agli svizzeri del Seglervereinigung Kreuzlingen, terzi.
    L'evento, che ha preso il via il 15 ottobre, è stato organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title Sponsor Audi e il main partner One Ocean Foundation.
    Ieri ultime gare sul campo di regata antistante Porto Cervo, con un vento di maestrale tra i 12-15 nodi. Sono stati completati ulteriori tre voli che, sommati a quelli svolti nei giorni precedenti, hanno portato il totale a quattordici (56 prove). A conclusione dei voli, i team che sono riusciti a qualificarsi nelle prime quattro posizioni e quindi hanno ottenuto l'accesso alla finalissima sono stati: l'Aeronautica Militare, il Segel-und Motorboot Club Überlingen, il Seglervereinigung Kreuzlingen e il Akhmat National Sailing Team.
    Nei giorni precedenti aveva registrato risultati altalenanti, in finale invece il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen è rimasto concentrato sull'obiettivo e ha dato il meglio di sé. Con due vittorie su quattro prove ha conquistato il titolo di campione della SAILING Champions League 2020.
    Secondo il team italiano dell'Aeronautica Militare che, nonostante le buone performance, nella finalissima non è riuscito a imporsi. Terzi sul gradino del podio gli svizzeri Seglervereinigung Kreuzlingen che nell'ultima prova della serie finale hanno tagliato il traguardo dietro i tedeschi con pochissimi secondi di distacco. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie