Morto decano dei fotografi Renzo Rosas

Aveva 89 anni, iniziò la professione nel 1946

Lutto nel mondo del giornalismo sardo. È scomparso all'età di 89 anni il fotografo Renzo Rosas.

Durante la sua lunga attività professionale iniziata nel primissimo dopoguerra, Rosas ha fornito immagini ai principali quotidiani sardi e nazionali. Tra le testate La Nuova Sardegna, L'Unione Sarda, Quotidiano sardo, Il popolo, Corriere dello sport, Gazzetta dello sport, Agenzia ANSA e tante altre.

Ha iniziato quasi per caso, nel 1946, in seguito a un fortuito incontro con un fotografo livornese. E da allora ha fotografato capi di Stato, papi, regine e personalità del mondo dello spettacolo e dello sport come Fausto Coppi e Gino Bartali.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie