Mondiali: Messi, ora non possiamo più sbagliare

Leo, 'sapevamo che per noi oggi cominciava un nuovo torneo'

Redazione ANSA DOHA

"Era una partita in cui era complicato portarsi in vantaggio perché il Messico gioca bene.Nel primo tempo abbiamo giocato con intensità, nel secondo ci siamo calmati e siamo tornati ad essere noi stessi. Sapevamo che oggi dovevamo vincere, eravamo condizionati dalla prima partita". Così Lionel messi nel dopopartita di Argentina-Messico. "Sapevamo che oggi per noi doveva cominciare un altro Mondiale - dice ancora la 'Pulce' -, e così è stato. Ora non possiamo più sbagliare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie