Università: nasce a Bari Scuola delle politiche innovative

Si occuperà anche di rigenerazione delle città e nuove economie

(ANSA) - BARI, 27 GIU - Il Centro di Eccellenza per l'Innovazione e la Creatività dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro ha promosso l'avvio della prima Scuola di Progettazione di Politiche innovative con il coinvolgimento dei cittadini. Il direttore della scuola sarà il prof. Giuseppe Moro, direttore del dipartimento di Scienze Politiche dell'UniBA. Quattro le tematiche: rigenerazione delle città, nuove economie, politiche pubbliche, giustizia sociale.
    L'obiettivo del corso, al quale sarà possibile iscriversi entro l'8 luglio 2019, è formare figure di policy designer: professionisti in grado di guidare processi di costruzione di politiche pubbliche con la partecipazione dei cittadini; esperti in grado di partire dall'analisi condivisa dei problemi, individuare gli obiettivi da raggiungere e progettare le strategie d'intervento da attuare. Si rivolge a tutti coloro che sono impegnati a vario titolo in ambito politico, ai funzionari pubblici, ai liberi professionisti nei settori della progettazione urbanistica e dello sviluppo economico e sociale, agli aderenti alle organizzazioni di partecipazione e ai cittadini che desiderano svolgere un ruolo attivo all'interno della società.
    Il corso di alta formazione, organizzato in incontri/dibattiti/laboratori, è suddiviso in 4 sessioni corrispondenti ai seguenti 4 ambiti socio-politici strategici, quali: la rigenerazione delle città in chiave sostenibile e durevole; le nuove economie nei processi di trasformazione urbana; le politiche pubbliche per superare le disuguaglianze e valorizzare le diversità; la giustizia sociale e diritti umani: conoscenza, etica e politica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere