Puglia
  • Cinema:il film su Pino Pascali tra eventi speciali al Bif&st

Cinema:il film su Pino Pascali tra eventi speciali al Bif&st

Il 2 ottobre nel teatro Petruzzelli con regia di Walter Fasano

(ANSA) - BARI, 13 SET - Sarà il film "Pino" di Walter Fasano, dedicato alla vita dell'artista barese Pino Pascali, a chiudere gli eventi speciali del Bif&st, il Bari international film festival. Il film, con le voci di Suzanne Vega, Alma Jodorowsky, Monica Guerritore e Michele Riondino, sarà proiettato nel teatro Petruzzelli il 2 ottobre (dal 3 ottobre sarà in distribuzione su Mubi).
    L'idea del film, prodotto da Passo Uno per Regione Puglia, Fondazione Pino Pascali e Apulia Film Commission, è nato nel 2018 nell'ambito del progetto #Pascali2018, nel 50esimo anniversario dalla scomparsa dell'artista, in occasione dell'acquisizione da parte del Museo di Polignano a Mare dell'opera "Cinque bachi da setola e un bozzolo" (1968).
    Attraverso le fotografie di Pino Musi e dello stesso Pino Pascali, il film racconta il ritorno dell'opera nei luoghi delle proprie origini.
    "Quando il Museo Pascali mi ha chiesto di documentare la storica acquisizione dell'opera di Pino 'Cinque bachi da setola ed un bozzolo', - ha dichiarato Fasano - la proposta è stata di allargare gli orizzonti del racconto e provare a evocare possibili contenuti 'altri'. Avendo scelto la strada del racconto per immagini fotografiche, ho avuto la fortuna di essere affiancato da alcuni eccezionali compagni di viaggio: Pascali, innanzitutto, le cui straordinarie e poco note fotografie ci hanno permesso di entrare nel suo sguardo. E soprattutto Pino Musi, sempre riconoscibile per stile ed esiti proprio in quanto ricercatore del senso profondo dell'immagine".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie