(ANSA) - BARI, 09 APR - Pasqua e Pasquetta solidali a Bari per le persone senza dimora e in difficoltà con pasti caldi e uova di cioccolata ai bambini dei campi rom e ai piccoli pazienti ricoverati. Per la domenica di Pasqua il programma prevede l'organizzazione del pranzo a cura della Caritas diocesana di Bari-Bitonto nella parrocchia Santa Chiara, dalle 11.30 alle 12.15, mentre della cena si occuperanno le suore missionarie della Carità che distribuiranno gli alimenti grazie al supporto dei volontari della rete del Welfare e dell'associazione nazionale dei Carabinieri, dalle 16 alle 17, sull'extramurale Capruzzi.
    Per quanto riguarda il giorno di Pasquetta, il pranzo a cura della Caritas diocesana di Bari-Bitonto sarà servito nella chiesa San Carlo Borromeo, dalle 11.45 alle 12.30 e la cena nella chiesa San Sabino, dalle 16.30 alle 18. Il centro diurno comunale Area 51 provvederà in entrambe le giornate a fornire i pasti agli ospiti dei centri di accoglienza notturna "Andromeda" e "Don Vito Diana": saranno preparati, sia a pranzo sia a cena, antipasti, primi, secondi, frutta e cioccolata per 84 persone.
    Inoltre i volontari dell'associazione In.Con.Tra distribuiranno uova di Pasqua ad alcune famiglie particolarmente colpite dall'emergenza, ai bambini che vivono nei tre campi Rom di Bari e ai piccoli pazienti del reparto di Nefrologia e dialisi pediatrica dell'ospedale Giovanni XXIII. "Un ringraziamento speciale - dice l'assessora Francesca Bottalico - va a coloro che in questi giorni stanno anche mettendo a rischio la propria salute lavorando nei luoghi della prossimità e della povertà estrema. Il mio augurio è che tutti possano comunque vivere lo spirito della Pasqua e della comunità senza sentirsi soli".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie