Coronavirus: paziente Taranto sfebbrato

Moglie e fratello 43enne Torricella sono in isolamento a casa

(ANSA) - TARANTO, 28 FEB - Sono in isolamento nelle rispettive abitazioni e non presentano sintomi due delle tre persone contagiate da Coronavirus in provincia di Taranto, cioè il fratello e la moglie del 43enne di Torricella rientrato lunedì scorso da Codogno, il primo risultato positivo in Puglia al test del Covid-19. Il 43enne, che già da ieri non ha più la febbre, è ricoverato nel reparto Malattie infettive dell'ospedale Moscati di Taranto. Le cure, riferiscono fonti dell'Asl, hanno "fatto effetto e il decorso clinico è positivo".
    Sua moglie e suo fratello, sottoposti a tampone, sono risultati positivi al Coronavirus, e il test sarà ripetuto dopo 14 giorni.
    "A loro sono stati forniti dei dispositivi di protezione - riferiscono le stesse fonti - e vengono seguiti dai nostri specialisti. Al momento sono asintomatici. La situazione è sotto controllo". Intanto il sindaco di Torricella, Michele Schifone, chiede ai cittadini di far sapere se hanno avuto contatti con le persone risultate positive al Coronavirus.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie