Professioni

  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Professioni
  4. Casse di Previdenza
  5. Dl Aiuti: Ente medici,10.000 istanze bonus da specializzandi

Dl Aiuti: Ente medici,10.000 istanze bonus da specializzandi

Indennità da 200-150 euro; Oliveti, ministero Lavoro ci sostenga

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 04 NOV - "Più di 10.000 medici specializzandi, in una sola settimana, hanno già fatto richiesta all'Enpam (Ente previdenziale dei medici e degli odontoatri) dei bonus 200 euro e 150 euro previsti dal decreto legge Aiuti", dopo che la Cassa ha "aperto le domande venerdì scorso, dopo che l'Inps ha comunicato che non avrebbe accettato le domande degli iscritti alle scuole di specializzazione mediche". "Come Ente di tutti i medici e tutti gli odontoiatri ci è sempre sembrato ovvio che gli specializzandi dovessero poter contare sull'Enpam.
    Confidiamo che il ministero del Lavoro ci metterà prestissimo nelle condizioni di poter pagare questi aiuti, superando una norma che ci impediva di farlo", è il commento del presidente della Cassa Alberto Oliveti. "Registriamo - incalza - anche la richiesta di due associazioni maggiormente rappresentative degli specializzandi di aprire un tavolo di lavoro per risolvere il problema della frammentazione contributiva. Non ha senso, infatti, che un medico sia iscritto all'Enpam sin dal momento della laurea, e talvolta anche da prima, e poi durante gli anni di specializzazione sia costretto a versare anche alla gestione separata dell'Inps, dove poi non contribuirà mai più nel corso della sua vita professionale. Per quanto di nostra competenza ci adopereremo per arrivare a una soluzione al più presto", chiosa il vertice dell'Ente. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie