• Carulli, rivenditore all’ingrosso di materie prime per gelaterie e pasticcerie a Bari e provincia
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Carulli, rivenditore all’ingrosso di materie prime per gelaterie e pasticcerie a Bari e provincia

Pagine Sì! SpA

“Tutto è iniziato circa dieci anni fa – afferma Vito Carulli – quando all’età di quarant’anni ho perso il mio lavoro in un ingrosso di dolciumi nel quale lavoravo sin dall’età di quindici anni. Dopo venticinque anni, l’azienda si è trovata nella condizione di doversi ridimensionare e io, a quarant’anni, non avevo più un lavoro. Ho deciso di rimboccarmi le maniche e fondare insieme a mia moglie la Carulli”.

Un percorso segnato dalla forza di volontà, determinazione e tanta passione per un lavoro che da sempre ha rappresentato la sua vita. Vito Carulli è diventato imprenditore, con la chiara convinzione di portare avanti la sua esperienza maturata negli anni sul campo, al fine di riuscire ad aiutare tutti gli artigiani del settore nelle loro attività e coloro i quali decidono di cimentarsi in questo lavoro per la prima volta.

“Mi sono dovuto reinventare all’età di quarant’anni – continua Vito Carulli – ma con il tempo il mio impegno è stato ripagato. Oggi siamo in otto in azienda e con orgoglio stiamo diventando un vero e proprio punto di riferimento, non solo per la qualità dei nostri prodotti, ma anche per la scelta imprenditoriale portata avanti con lungimiranza e tanta determinazione”.

Vito Carulli è anche un agente plurimandatario per le principali aziende del settore alimentare, le quali, fanno della sua esperienza un importante baluardo aziendale.

“Sin dall’età di quindici anni ho partecipato a corsi dimostrativi e applicativi che hanno aumentato il mio bagaglio tecnico e che mi hanno permesso di conoscere nel dettaglio i prodotti del settore, riuscendo a fornire assistenza a tutti i miei clienti. Nel tempo ho seminato molto e oggi sto raccogliendo i frutti del mio lavoro, per questo con piacere sono e sarò sempre a disposizione della mia clientela”.

Nella Carulli di Bari è possibile trovare collaboratori giovani, desiderosi di imparare il mestiere per dare un futuro al proprio territorio, perché sebbene molti giovani si sentano obbligati ad emigrare, lavorare e rivitalizzare il proprio territorio nazionale è davvero possibile e la Carulli ne è un’importante testimonianza.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie