• Eventi Ceramiche Refin: appuntamento il 4, 9 e 10 ottobre con progettisti e appassionati di design
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FATTORETTO Srl

Eventi Ceramiche Refin: appuntamento il 4, 9 e 10 ottobre con progettisti e appassionati di design

Sono tre gli eventi a carattere culturale e formativo organizzati da Ceramiche Refin dal 4 al 10 ottobre al Refin Studio e Villa Bayon (Firenze)

FATTORETTO Srl

Milano, 11 settembre 2019 - Ceramiche Refin sta per inaugurare tre eventi rivolti a progettisti e appassionati di design, in calendario dal 4 al 10 ottobre. Gli appuntamenti del 4 e 10 ottobre fanno parte di Storie di Architetti e Architetture, il programma formativo di Ceramiche Refin dedicato ai progettisti e curato dal critico di architettura Emanuele Piccardo, pensato per valorizzare famosi architetti italiani.

Il 4 ottobre Ceramiche Refin, grazie al contributo dell’associazione culturale Plug_in, consentirà a un ridotto gruppo di architetti di ammirare Villa Bayon. A guidare la visita della struttura fiorentina, progettata da Leonardo Savioli con Danilo Santi e realizzata nel 1965, ci saranno gli architetti Massimiliano Nocchi (docente al Politecnico di Milano e storico dell’opera di Savioli) e Giovanni Bartolozzi (docente alla Facoltà di Architettura di Firenze e al Design Campus di Calenzano).

L’evento è a numero chiuso, destinato ad architetti e professionisti del progetto (dal valore di 1 CFP con autocertificazione), e si verificherà alle 14:30 presso Villa Bayon, via Beato Ippolito Galantini 10, Firenze.

L’altro evento che fa riferimento a Storie di Architetti e Architetture è “Radical Disco: Space Electronic”, previsto il 10 ottobre 2019 alle 17 e dalla durata di due ore (2 CFP per architetti). Il luogo scelto è il Refin Studio, lo spazio istituzionale di Ceramiche Refin a Milano (via Melone 2).

La conferenza andrà a esaminare l’origine della discoteca fiorentina Space Electronic, ponendola in rapporto ad altri progetti in virtù dell’approccio adottato dal gruppo di architetti radicali 9999, in particolare Fabrizio Fiumi, Carlo Caldini e Mario Bolognesi.

Ad alimentare il confronto ci saranno Elettra Fiumi (regista, Archivio 9999), Marco Ornella (critico e curatore), Emanuele Piccardo (critico di architettura, direttore di archphoto.it), mentre il ruolo di moderatore è affidato a Emanuele Zagor Treppiedi (redattore rivista Zero).  

Anche il terzo evento è in calendario presso il Refin Studio: mercoledì 9 ottobre 2019 (dalle 18 alle 19:30, seguirà cocktail) avverrà il dibattito sul tema “Nuovi materiali e tecnologie, sostenibilità ambientale, economia circolare: come sta cambiando il mondo del design” (1 CFP con autocertificazione).  

La conferenza gioverà della partecipazione di Stefano Rossi, docente di Scienza e Tecnologia dei Materiali presso l’Università di Trento, Rodrigo Rodriquez, presidente di Material Connexion e membro della Fondazione ADI Compasso d’Oro, Barbara Del Curto, docente di Design al Politecnico di Milano.

Il libro “Gocce distillate di product design” di Stefano Rossi segnerà l’avvio degli interventi di approfondimento attinenti alla bioispirazione, innovazione graduale o radicale, metodi per sviluppare la creatività, differenziazione del prodotto e concetti di economia circolare.

Si tratta di un evento a ingresso gratuito, ma è richiesta l’iscrizione attraverso il sito www.refin.it.

Approfondimenti

Ceramiche Refin - https://www.refin.it/

Archiviato in