Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale GO BUSINESS SRL

Spiare iPhone a distanza senza installare programmi

Moltissime persone scelgono iPhone come telefono per la semplicità di utilizzo, il design e, non da meno, la sicurezza e la privacy che consente.

GO BUSINESS SRL

Nel caso in cui si perda il telefono, in molti casi è possibile rintracciarlo, e i propri dati possono essere cancellati o bloccati anche a distanza. Il problema in questi casi si può porre per chi, invece, desidera spiare iPhone senza installare programmi.

In verità, grazie ai grossi progressi in ambito tecnologico, oggi questo è possibile, ma ci sono metodi più infallibili e altri meno. Vediamo quindi in questi articolo come fare per ottenere ciò che si vuole in maniera sicura e affidabile.

Spiare un iPhone via iCloud

Un modo forse particolarmente conosciuto da chi da tempo si interessa riguardo a come spiare un iPhone, riguarda iCloud. Grazie a iCloud, infatti, si può avere accesso ai dati dell’iPhone di qualcuno. Ciò che è importante menzionare, tuttavia, è che non si tratta di dati in tempo reale, ma di dati contenuti nel telefono dopo l’ultimo backup. Questo può anche voler dire che tali dati possono essere piuttosto vecchi, se la persona non aggiorna con costanza il backup. In più, servono le credenziali iCloud dell’utente di cui si vuole spiare iPhone senza installare programmi.

Vediamo comunque i passaggi necessari:

  1. Ottenere le informazioni sull'ID Apple (o iCloud) dell'iPhone che si desidera spiare.
  2. Andare su iCloud.com o alle Impostazioni sul proprio dispositivo iOS, accedere a iCloud utilizzando l'ID Apple e la password.
  3. Procedere a selezionare e visualizzare ciò che si desidera monitorare.

Spiare con Trova il mio iPhone

Per chi è alla ricerca di come spiare un iPhone senza installare programmi, un altro metodo è trova il mio iPhone. In verità, parliamo di un’app che consente questa funzione, ma gratuita. Un altro fattore da menzionare è che consente di tracciare la posizione del telefono interessato, ma non di accedere ad altre informazioni. Non si potranno quindi conoscere dati relativi ha chiamate, messaggi, galleria, e altro.

Nelle versioni precedenti d'iOS, Trova il mio iPhone e Trova i miei amici erano applicazioni separate. A partire da iOS 13, le due app sono state unite in un'unica app che consente di localizzare i dispositivi e controllare la posizione di amici e familiari. Una volta individuato il dispositivo nell'elenco dell’app, è possibile riprodurre un suono, ottenere indicazioni stradali verso la posizione, contrassegnare il telefono come smarrito, o persino bloccarlo. Se il dispositivo è offline, riceverà i comandi una volta tornato online.

Spiare iPhone con mSpy

Come spiare un iPhone non ha segreti quando si tratta di app spia. In particolare, quando si parla di app affidabili e performanti come mSpy.  Consente sia di spiare i dispositivi jailbroken, sia quelli non-jailbroken. Il contro di questa app (se vogliamo considerarlo tale) è solo uno: è a pagamento. Detto questo, il suo rapporto qualità-prezzo è a dir poco eccellente.

Se un tempo spiare i dispositivi iPhone era davvero arduo, oggi mSpy consente di superare ogni barriera. Il fatto che sia a pagamento ci fa pensare quanto lavoro deve effettivamente esserci dietro a un’app così avanzata e all’avanguardia. L’installazione richiede pochi minuti, e dopodiché si potranno ottenere le informazioni desiderate sul proprio profilo dell’app, aggiornate con costanza.

Senza troppi giri di parole, andiamo a indagare tutte le meravigliose funzionalità di questa app spia.

Cosa si può fare con mSpy

Le funzionalità di mSpy lasciano chiunque provi questa app a bocca aperta. Chi la cerca per una singola funzionalità rimane davvero colpito da tutto ciò che invece è in grado di fare, superando le aspettative.

Tra le funzionalità più eclatanti di mSpy troviamo:

- Possibilità di tracciamento GPS;

- Keylogger;

- Accesso alle gallerie e ai registri delle chiamate;

- Accesso alle app social media come Instagram, Facebook, e altro;

- Accesso alla messaggistica istantanea;

- Possibilità di recuperare file e messaggi cancellati;

- Ottenimento schermate e sequenze di digitazione.

Insomma, quando si pensa a mSpy si pensa all’app dei sogni di chiunque voglia ottenere informazioni sul telefono di qualcun altro. Spiare un iPhone è così una procedura resa semplice e sicura.

Spiare iPhone a distanza senza installare programmi

Le app spia sono il metodo in assoluto più efficace. Chiedersi come spiare iPhone a distanza senza installare programmi è lecito, ma la risposta veritiera è che è sempre meglio avere a propria disposizione un’app a pagamento per poterlo fare in maniera davvero efficace.

Per concludere

Monitorare le attività di un iPhone di qualcun altro è possibile e relativamente semplice con mSpy, pertanto è l’app più consigliata per svolgere questo compito e in sicurezza e con garanzia di risultati eccellenti.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale GO BUSINESS SRL

Modifica consenso Cookie